sabato 30 agosto 2008

Las Vegas

Partiamo da una certezza, quando si parla di Las Vegas non si parla di una città, ma di un divertimentificio , dove quasi tutto è permesso, e ci si reca per qualche giorno non di più



Quindi partiamo da una panoramica del centro ripresa dall'Hotel Rio










video












La scelta di Vegas, perchè qui tutti la chiamno semplicemente Vegas, è stata quella di rifare tale quale ambienti e paesaggi dell'antichità, o landscape di altre nazioni, cominciamo con il Bellagio e le sue fontane



























Detto fatto potevano non trovare Parigi? macchè qui la copia della tour eiffel parte adirittura da dentro l'edificio
in una parigi dei primi 900






























al Caesar Palace la piscina è chiaramente in epoca con tutto l'albergo in stile romano, a mò di Terme



































Come non visitare il Venetian con le sue calli i ponti e l'inconfondibile torre, si ma mica finisce qui.......





























all'interno, in una divertente, quanto pacchiana, ricostruzione della città troviamo il molo di attracco delle gondole con tanto di canale........





















e la gente in attesa di salire, perchè se non sei stato a Venezia sei comunque stato sulla gondola, e poi mi ripeto avendolo detto già in un altro post i gondolieri che cantano "o sole mio " e "funiculi funiculà" sono di una tristezza.........


































Quello che non ti aspetti sono le dimensioni delle auto, se qui da noi in italia l'hummer è una macchina, oltrechè enorme ed antieconomica, a Vegas la tagliano e ne aggiungono un bel pezzo diciamo fosse intorno ai 12 metri di lunghezza?







































cosa vai a fare a Vegas se poi non giochi? è una domanda che mi sono posto spesso visto che sono riuscito a non giocare neppure un cents:)























Qui andiamo nel carruggio di Blimunda



lo sfarzo ovunque da Tiffany in poi, nello shopping dei vari alberghi puoi trovare "ogni" qui se non ricordo male le scarpe sono quelle di Manolo Blanich di cui Blimunda può dirivi di più, io no di certo fino a luglio pensavo che Pucci fosse un tarocco di Gucci
























Passiamo ora al tempo libero, ognuno legalmente può fare ciò che crede, la prostituzione non è reato di conseguenza sull'elenco del telefono di Vegas trovate un "certa" quantità di servizi soprattuto a domicilio di ogni genere e sorta per maschi per femmine per coppie una o più donne, di qualsiasi colore e credo, optional come se piovesse, notare che Older woman sta proprio sopra 30 e 40. :)

















a tutte le bacchettone che hanno pensato ai soliti maschi, impegnati in sesso a pagamento ricordo che il divertimento di un certo tipo, c'è per tutti qui solo qualche foto ma chi cerca trova e anche con una certa facilità


che poi anche le donne li non è che perdono tempo



Enjoy Las Vegas

venerdì 29 agosto 2008

Un acquisto tira l'altro



Quest'anno sulla soglia dei 43 anni e mezzo mi trovavo in California, e all'interno dell'Apple store di San Josè, in piena silicon valley, mi sono sentito tanto geek e anche tanto "zuenu" giovane da comprarmi un bel i_pod touch con connessione wireless.

Per attivarlo, una volta rientrato a casa, l'ho collegato al pc ed in un attimo mi sono ritrovato per le mani questo meraviglioso giocattolino, che oltre ad ascoltare la musica vedere foto e video , mi fa navigare scaricare posta vedere le mappe su google ed i video su youtube......

ma finita l'euforia sella silicon valley, ho dovuto fare il secondo acquisto, gli occhiali nuovi perchè altrimenti non si vedeva nulla
c'est la vie


lunedì 25 agosto 2008

Ortocentro Melanzane


Era un bel pò di tempo che non scrivevo dell'orto, ma si sa le coltivazioni più o meno sono sempre le solite, e non vi volevo tediare, con i soliti peperoncini ( tra l'altro quest'anno ho praticamente radoppiato la produzione e con buona probabilità ci sarà più avanti un pepper contest, nel quale il sottoscritto regalerà una
parte del "raccolto" a certi blogger) detto questo, parliamo di melanzane, e prima di coltivarle dobbiamo sapere che:
la pianta è originaria dell'india, e che in italia si conosce solo dopo il 1400.
da un frutto solitamente tondo od oblungo, a seconda della varietà, di colore violaceo tendente al nero, fa parte della famiglia delle solinacee la melanzana è tossica se consumata a crudo!

In questo caso ho acquistato direttamente in vivaio le tre piantine che ho messo a dimora nel vaso, ho utilizzato una terra generica che ho "aiutato" con della cornunghia sciolta, che si
acquista facilmente in sacchetti.

Le piante hanno attecchito subito, ed hanno bisogno di essere bagnate spesso . un sottovaso è consigliato, e perchè no all'interno del sottovaso alcuni chiodi di rame che impediranno, rendendo l'acqua acida, alle zanzare di deporre le uova nell'acqua ed infestare così il vostro orto.
Ha bisogno di caldo ed in ogni caso quando la temperatura si abbassa sotto i 12/15° la pianta arresta la sua crescita.
Siccome la crescita è tra i 30 cm ed il metro ed i frutti sono piuttosto pesanti si consiglia, anzi si obbliga l'innesto di un sostegno quando si mette la pianta in vaso altrimenti si romperà come la mia.
Ha una bella produzione e 2/3 piante sono più che sufficenti, ad oggi con 2 piante ho raccolto già una trentina di melanzane, e ancora ci sono fiori se il caldo reggerà ci sarà ancora da raccogliere.
Alcune curiosità:
Mia moglie già sorpresa dalla produzione delle zucchine in vaso non credeva che le melanzane.........invece
Ai bambini di solito le melanzane non piacciono per il loro gusto amarognolo, io non ero diverso gustanto le melanzane ripiene alla ligure, senza farci vedere da mia nonna, io mangiavo il ripieno e mio nonno la melanzana.
In lingua genovese melanzane è meizza-nne
in lingua inglese Eggplants
e così traduce yahoo babelfish dall'inglese al cinese semplificato 茄子
che poi le olimpiadi sono finite
Tenetevi dunque pronti per i peperoncini........
UPDATE per Cristella
peperoncini
inglese chili pepper
olandese Spaanse peper peper
francese poivrons de piment
tedesco Paprikapfeffer
greco πιπέρια τσίλι
giapponese チリペッパー
coreano 칠리페퍼
russo перцы chili
cinese trad. 辣椒
portoghese pimentas de pimentão
mi scuso ma l'aramaico e l'ostrogoto è da un pò che non li pratico e non ricordo la traduzione

Ortocentro Melanzane forse

Che poi se trovassi in quale cartella ho messo le foto potrei dimostrarvi che quest'anno oltre al vaggio in california e alle solite fragole,zucchine pomodori prezzemolo basilico ect ect ho anche le melanzane... ahhhhh se le trovassi!
Ho bisogno di un tutor per ordinare il pc !

sabato 23 agosto 2008

Te la do io l'adsl

Breve riepilogo della mancata connessione dell'adsl:
ieri mattina alle sette mi collego va la posta va skype ma non il browser
attendo il pomeriggio e chiamo

OPeratore: è colpa sua la linea c'è è lei che non va
OP: probabilmente è il suo pc che ha problemi:

IO:guardi ieri sera funzionava tutto non ho cambiato niente quindi
OP:cosa c'entra magari si sono modificate le impostazioni
IO: da sole?
OP: certo a volte le impostazioni si modificano da sole
(lo vedo io l'user id che di comune accordo con la password nel buio della notte si cambiano a vicenda)
comunque dopo 4 telefonate a pagamento, perchè si se hai l'adsl con infostrada e hai bisogno di assistenza, magari per un loro errore paghi 50 centesimi al minuto, che non sono pochissimi, la soluzione alla fine è stata allora tolga il suo id e la sua password e metta XXXX e XXXX provi ora
e non ci rederete ma funziona, adesso navigo senza user id e senza pass che bello sapere quanto mi protegge questa nuova tecnoilogia

venerdì 22 agosto 2008

I soliti raccomandati

Internet non funziona, si collega skype, fa fatica ma ci riesce outlook, ma il browser no non c'è verso, chiamo infostrada mi fa inserire i parametri dns, e ora riesco ad aprire il blog di AB ma non quello di BLi, e quello di Pla chissà che sarà, e mentre facebook è assente chissà chi lo sà

lunedì 18 agosto 2008

Yosemite



Se qualcuno è stato negli usa ed ha visto uno degli immensi parchi naturali, potrà affermare senza tema di smentita che il viaggio varrebbe la pena solo per visitarne un0 di questi monumenti naturali.
Yosemite è stato fondato nel 1890 ed il primo parco naturale federale






e se gli americani ti dicono naturale, intendono naturale, gli interventi dell'uomo si riducono al minimo indispensabile, e la natura è libera di fare il proprio corso.
Come potete vedere nelle foto la giornata era stupenda, anche se la visibilità era molto ridotta a causa del fum0 causato dai numerosi incendi.
Ecco una foto senza fumo














lo scenario è spettacolare, fiumi, cascate distese infinite di boschi con alberi alti come palazzi



















da qualsiasi parte ti giri ci sono scorci da cartolina e le innumerevoli cascate fanno da sfondo a questo paesaggio


















la quantità di persone che visitano yosemite è considerevole. ogni anno oltre 3,5 milioni di persone affollano questo paradiso
Le cascate di Yosemite fall raggiungono i 730 metri di caduta interrotte due volte con un salto che raggiunge i 400 mt










non è raro l'incontro con ogni genere di animali, appena lasci la strada, noi qui abbiamo trovato un orso baby, che sarà stato pure baby, come diceva un tizio del posto, ma ci siamo tenuti a debita distanza











l'albergo al centro del parco è una costruzione dei primi del 900, ed in estate è affollato da famiglie, con parecchi bambini al seguito, se cercate la tranquillità, non cercatela in albergo








































gli alberi hanno dimensioni che neppure puoi immaginare fin che non li vedi, e se cadono....
















...e non intralciano il passo vengono lasciati li













la possibilità di incontrare scoiattoli e piccoli animali, è la stessa che abbiamo noi in una grande città di incontrare cani al guinzaglio




L'ingresso al parco costa 20$ ad autovettura, che si paga direttamente al ranger, e li vale tutti.
Per informazioni dettagliate potete far riferimento:

http://it.wikipedia.org/wiki/Yosemite

http://www.nps.gov/yose/

http://www.yosemitepark.com/

http://www.yosemite.com/

giovedì 14 agosto 2008

flickr update

Avendo raggiunto la soglia massima di fotografie per un utente free, flickr mi avverte che se non passo ad un account Pro la mia esposisione fotografica è bella che finita, così decido di passare al pro, e pro non sta per professional, non sono un fotografo professionale, ma pro sta per profitto ecco così i miei 24 dollari .......
Con sorpresa però ritrovo tutte le mie foto, anche quelle vecchie vecchie inserite ormai nel lontano gennaio 2006 ritrovare la loro giusta dimensione senza doverle ri uploadare... ben fatto Flick!
Ah se qualcuno interessa

ritardatari cronici, oltrechè anonimi




Dovevo scrivere il post per Enrica, il Sindaco di Cogorno (Ge), sulle manifestazioni about Fieschi's cake:), sicchè sono tornato indietro di un anno per vedere cosa avevo scritto allora, mi si apre la pagina dei commenti...e cosa ti trovo un commento fresco fresco di ieri su post vecchio vecchio di oltre un anno


Ora amico che scrivi anonimamente, mi metti un commento su un post che ha più di un anno forse sei timido e non volevi farti leggere........

martedì 12 agosto 2008




L'ho già fatto l'anno scorso, e ad Enrica (il sindaco) non posso certo dire di no, quindi leggete bene anche la mail di quest'anno:

Mercoledì 13 agosto, Addio do fantin
Nella frescura notturna del Borgo dai Papi Fieschi, in uno scenario fantastico ed irreale, in una atmosfera incatata che si ha la possibilità di vedere solo una volta l'anno, il 13 agoto, torna la rievocazione storica medievale dell'addio al celibato del Conte Opizzo Fiesco allietato da danze, giochi d'arme, di bandiera e di fuoco. Lo spettacolo sul sagrato delle ore 21, è preceduto da iniziative collaterali che avranno inizio alle ore 18 con visite guidate al borgo e prove di abilità con l'arco; seguiranno La Corte della arti e dei mestieri e La Sagra del Contado.



Possibilità di BUS-NAVETTA da tutto il Tigullio con prenotazione obbligatoria presso Ag.Primetime 0185 394121 oppure 338 4879 916
(10 euro, andata e ritorno); servizio di navetta gratuito dalle ore 20 dal posteggio di San Martino a San Salvatore.

Visitate i siti http://www.tortadeifieschi.com/, http://www.legratiedamore.com/, Http://www.flosduellatorum.org/

per conoscere meglio i gruppi storici, le loro iniziative e non mancate di acquistare la storia a fumetti pubblicata per il 60^ anniversario della Torta dei Fieschi di Lavagna.

Vi aspettiamo numerosi!
L'Ufficio turismo del Comune di Cogorno
0185 3857 33 - 329 3198 537 INFO TURISMO 348 92 33 719
Fotografie allegate: manifesto dell'Addio do fantin; Le Gratie d'amore; Fols Duellatorum; i Sestieri di Lavagna sul sagrato; il Sindaco f.f. del Comune di Cogorno, Enrica Sommariva, in abiti medievali in occasione del 25^ anniversario dell'Addio do Fantin del 2007
Nel caso non desideriate più ricevere le nostre mail informative, rispondete con CANCELLAMI. Provvederemo a cancellarvi dai nostri indirizzari quanto prima possibile.
e buona torta a tutti
Invece per quello che mi riguarda nei giorni 13 e 14 p.v. in carruggio (isola pedonale) a Chiavari (Ge) i negozi con banchi all'esterno dei propri locali daranno vita allo "sbarassu" tradizione ormai consolidata da anni, dove i negozi di abbigliamento, ma non solo, alla fine dei saldi svuotano i propri magazzini con prezzi decisamente interessanti ....se siete in zona......

giovedì 7 agosto 2008

Antonio...fa caldo

e si dovrei fare il post su yosemite, ma mica ne ho voglia dovrei cercare le foto in quei 2 giga e passa, scrivere qualcosa di sensato sul parco, scegliere le foto ridimensionarle, insomma perdere un bel pò di tempo, ma fa caldo, Antonio fa caldo.


Quindi stiamo sul vago lifestyle americana

Mangia bevi e gioca a bocce... potrebbe essere più equivoco questo manifesto a las vegas?
e poi il gioco delle bocce non era una "cosa"da vecchi?












qui un cameriere, con scarso senso dell'umorismo, al nostro ilare invito a fare un pacchetto di quello che era avanzato, ci ha preso in parola
potete vedere da voi quanto era grande il boccone





Le bevande:
negli Stati Uniti ci sono due tipi di bevande
quelle fredde
(ghiacciate talmente ghiacciate da rischiare ogni volta una congestione)..........









... e quelle calde
(bollenti talmente bollenti che mi sono scottato la lingue due volte in 20 giorni)








gli americani hanno tutto grande, le case, le auto, le strade, ma li non ci batte nessuno qui ripreso in una gara a chi ce l'ha più grande












se capitate a Vegas, Las Vegas, e qualcuna vi tira l'elendo del telefono, scansatelo
qui l'elenco un motorola v3x ed il telecomando della televisione in scala 1:1






Vi sedete al ristorante, e pensando di essere in italia ordinate le classiche tre portate, antipasto primo e secondo bè cipotete mangiare in 5!








appena scesi dall'aereo vi rendete conto che in california ormai fumano solo 5 persone
e tu sei una di loro, quindi per non farsi intimidire faccia cattiva e sigaretta in bocca









a Las vegas dalla televisione in camera potete vedere la free tv, i canali a pagamento di cui almeno la metà per adulti, e anche il vostro conto in ogni momento...qui rispettando la tradizione ligure il mio conto era pari a zero



sempre a Las vegas, nel frigo bar non serve bere, basta alzare la bottiglia che viene immediatamente addebitata, e poi dicono della torta di riso in liguria!

se vi state domandando dove diavolo sia finita la vostra valigia smarrita in qualche aeroporto in giro per il mondo, io ho il grande sospetto sia finita qui a Sacramento

martedì 5 agosto 2008

Sono anni che ve lo dico!

A tre giorni dalle olimpiadi, pare che in Cina ci sia la corsa a tradurre i nomi dei negozi, dei ristoranti ect ect, ma perchè chiedere ad uno che conosce l'inglese quando ci sono decine e decine di traduttori online.
Posso darvi un consiglio?
Non usate i traduttori online ! sono anni anni anni anni e anni che ve lo dico!

guardate qui!
Proverbio della sera
Quando pensi di essere un pirla, guardati attorno c'è sempre uno più pirla di te

sabato 2 agosto 2008

California's Souvenirs

Se parti per un paese straniero, sebbene sei già stato due volte, ci sono cose che riescono sempre a sorprenderti vuoi per usi e costumi, per tradizioni o per semplice follia degli abitanti.

Seguitemi













Se arrivi a Las Vegas, o come chiamano tutti qui semplicemente VEGAS, le auto non sono propriamente delle microcar






















a murphy piccola cittadina a ridosso delle prime colline Californiane, ti chiedi perchè alle porte delle abitazioni, dei negozi, degli uffici ci sia un sacchetto pieno d'acqua, la risposta è semplice serve per tenere lontano le mosche......chissà se funziona






















in California ormai il vino lo fanno proprio tutti, qui anche il cinema ha dato il suo contributo a questo chardonnay neppure tanto a buon prezzo
























se pensavate che la coca cola fosse solo coca cola vi sbagliate di grosso, qui coca cola al gusto di ciliegia















Macy's grosso gruppo commerciale americano, nei dispenser automatici funzionanti con carta di credito, non trovate le merendine, il caffè, o le bibite ma più semplicemente l'i_pod e tutt i suoi accessori





















negli aeroporti, se usate il pc portatile il cellulare, o qualsiasi altro accessorio elettrico ci sono appositi stand per "darsi" una bella ricaricata




















se andate a Yosemite, famosissimo parco naturale, e vi consigliano di non lasciare cibo in macchina seguite il consiglio, gli orsi sanno aprire le automobili con metodi non proprio ortodossi















se a San Francisco decidete di prendere un caffè in un bar per poter andare al bagno ricordatevi che il caffè è così così, e anche il bagno poi non era tutto questa gran cosa
peraltro rileggendo il cartello alle spalle del lavandino solo adesso mi domando dove si lavassero le mani quelli che mi hanno fatto il caffè
prossimo post le meraviglie di Yosemite Park..prossimamente su questi monitor