lunedì 2 luglio 2007

La settimana di Trici


Circa 3o secondi fa sono uscito dal blog di Max che fra due settimane se ne va in vacanza, embè? questo è il periodo delle vacanze quasi tutti vanno in vacanza dirà il lettore, beato lui dico io.

Il 12 di aprile abbiamo iniziato i lavori di ristrutturazione del laboratorio, e il signor 15 giorni, per tenere fede alla sua nomea, dal quel giorno di aprile mi ha sempre risposto così alla domanda "ma quanto ci vorrà ancora?" "ehhh... ci vorrà 15 giorni....."

in questi ultimi tempi ho cambiato la domanda e la pongo in questi termini "cosa dici ci vorrà ancora una quindicina di giorni?" e lui "ehhhh ci vorrà 15 giorni"

Quindi di 15 in 15 siamo arrivati a Luglio con enormi sforzi dovuti anche ad una logistica aziendale, che mi ha visto consumare la foderina del sedile del furgone trasportando di qui a là, e di là a qui decine e decine di carichi di : stampi per le uova, teglie del forno, contenitori termici, piccola attrezzatura da cucina, e amenità varie.

Ora siamo, come dicono certi operai qui "uè Luca siamo abbastanza bene eh?" secondo me ci vorrà ancora 15 giorni, e non lo dico per sfregio o per fare il simpatico ci vorrà 15 giorni!

Il che mi porta subito a pensare che la mia prima di due settimane di ferie la passerò a pulire il laboratorio ad oliare le varie impastatrici, temperatrici, sfogliatrici, raffinatrici insomma una bella settimana di Trici, dopodichè ci sarà da adempiere alle problematiche fiscali........ e soprattutto al pagamento, insomma una bel periodo di m......, di me.........., di mer........ di meraviglia.

Se penso che delle mie tre settimane annuali di ferie una se ne andrà in lavoro puro allo stato brado mi girano... uh se mi girano.

Ieri sera, mia moglie dopo aver ascoltato per circa una quindicina (ecco che ritorna il 15) di minuti le mie invettive alla questione ferie al lavoro, mi ha sorpreso con questa perla di saggezza

"si ma quando tornerai al lavoro ti dovrai occupare solo del tuo lavoro, e non più di tutti i lavori edili, elettrici, acqua , fineste porte, forni nuovi, frigoriferi, sarai talmente allenato al doppio lavoro, che lavorare normalmente sarà come essere in ferie" io avevo già consumato una buona parte della bottiglia di Vermentino che avevamo li sul tappeto, e sinceramente un pò in preda ai fumi dell'uva locale non ho capito se mi stava prendendo in giro, o no.
Però questa cosa mi ha sorpreso, il dubbio me lo ha messo, chissà magari alla fine di luglio quando torno al lavoro comincerò veramente a riposare.....
Sopportatemi ancora qualche altro giorno ...... una quindicina?

5 commenti:

max - la piccola casa ha detto...

quello delle risposta: ancora quindici giorni... è una usanza che andrebbe punita per legge: ma non possono dire subito la verità?


ps: a proposito di numero 15... io stò in vacanza per quindici giorni....

pOpale ha detto...

Questa visione lucida sulla tua stanchezza da partedi tua moglie mi ricorda quella della mia che è tornata dalle vacanze mentre io lavoravo e mi ha detto "sai che ti trovo più rilassato?" e io "sono alla seconda pasticca di valeriana per l'ansia" lei "visto, avevo ragione" ;)

Liùk ha detto...

max: si in effetti era meglio un bel "ci vorranno 3 mesi" detto subito...buon 15 giorni a te
popale: eheheh si in effetti le donne hanno quel senso della ragione difficile da contestare

Mitì ha detto...

Siamo nella stessa situazione...Qui ne avremo ancora per 2 mesi buoni (e lo stato dell'appartamento è identico a quella foto lassù). Se non fosse il QUARTO anno filato in cui non vado in ferie, riuscirei a prenderla con più filosofia...

Liùk ha detto...

bè si il fatto che io ho tre settimane di ferie l'anno e quando dico 3 settimane intendo nient'altro no week end no ponti niente di niente..... in ogni caso ti sono molto vicino:)