sabato 29 settembre 2007

il tempo è galantuomo

tutto arriva da una canzone di Bennato

recitava così

Il tempo a volte è strano, ma il tempo è galantuomo! Io non vi imbroglio, ma non vi si può imbrogliare! Io vado piano, ma non mi si può fermare! Da' tempo al tempo e i conti devon tornare.

Rock coccodrillo

quanta saggezza in una canzonetta!

stamattina ho incontrato un vecchio compagno di scuola, che non vedevo da tempo..... un tipo come dire.. medio di quelli mediamente bravi mediamente educati insomma il classico bravo ragazzo tutto pullover e college ai nostri tempi.

Ciao ! è una vita che non ci si vede

certo come stai

insomma i soliti convenevoli tra due persone che non si vedono da... 10/15 anni

lui: ha parlato solo ed esclusivamente dei vecchi tempi di com'era bello essere ragazzi, della scuola dei vecchi compagni, e ti ricordi di tizio quando aveva fatto questo e di caio quando aveva marinato e sua madre lo aveva beccato al bar ect ect

io: ho ricordato brevemente i bei tempi poi ho parlato della mia famiglia di mia figlia (lui: tua figlia ha 16 anni????????????????) del mio lavoro della mia vita in generale ed ho scoperto due cose:

la prima che ci sono persone che "invecchiano" male che vivono ripensando al passato di quando portavamo i calzoni corti e i calzini con i sandali. Che se ti incontrano non sono felici per averti visto, ma sono felici per aver avuto l'occasione di condivedere i vecchi tempi con qualcuno che sapeva delle sue esperienze.

la seconda che se guardo indietro, come ho detto in un recente meme, non rimpiango mai la giovinezza, l'adolescenza, "il ventennio", ma mi ritornano alla mente persone speciali con le quali ho condiviso bei momenti, e non sento nostalgia del tempo ma solo di quelle persone che vorrei avere magari solo per 5 minuti qui con me tanto per dire solo quanto mi sono mancate in questi anni...... perchè ci sono persone che sono insostituibili, non è vero che nessuno lo è, almeno per la mia esperienza ci sono persone che creano dipendenza.. poi si va avanti comunque, certo ma con loro era un'altra cosa.

la terza, che durante il post non era prevista, che sono fortunato, perchè il mio attraversare questo angolo di tempo mi da ogni giorno l'opportunità di conoscere di crescere e di viaggiare con delle belle persone.... perchè ogni età ha il suo punto forte, e il suo punto debole, bisogna solo stare li in mezzo e cercare di goderne il più possible.

Buon tempo a tutti


vi lascio con questa bella massima incisa su una meridiana di Cortina

5 commenti:

Cristella ha detto...

Bella, la frase sulla meridiana. La misurazione del tempo è solo una convenzione. Potrebbero esserci giorni di 15 ore o settimane (decimane...) di dieci giorni. E' vita, con le occasioni che prendi o perdi e le persone che incontri (come i "vecchi" compagni di scuola).
Ciao!!!!!!!! Felice di esser tornata nel web.
Cristella

anna ha detto...

Bellissimo post Luca. Hai espresso anche molti dei miei pensieri! Buon fine settimana.

Anonimo ha detto...

Scusa, è normale che dopo dieci anni che non vedi un compagno di scuola si parli dei giorni sui banchi. Forse sei stato prevenuto nei confronti di una persona "normale".

Liùk ha detto...

Cris: felice di "rivederti"
Anna: grazie stella:)
Anonimo: forse ottuso ma prevenuto no ho fatto queste considerazioni dopo la chiaccherata quindi non posso essere prevenuto.. cmq facevo riferimento al fatto che si è normale tra due persone che non si vedono da anni rivangare il passato.. ma si può parlare anche un pò del presente no? e se l'ho definito medio non era un'offesa ma un segnale distintivo non era cattivo non era un campione nello studio ma non era un asino ect ecvt medio....:)

Angie ha detto...

Bel Post..!!!
;-)