mercoledì 5 dicembre 2007

Lingue straniere

E' da sempre un gioco che faccio con gli amici lo facevo trent'anni fa e mi è rimasto addosso, negli sms nelle mail e ultimamente anche nei post

Scrivere la lingua straniera, quel poco che ne so, non come va scritta ma come in italiano la pronunciamo. Lo so sono un casinaro vi spiego meglio esempio

The book is on the the table= de buch is on de teibol

est ce que nou sommes=eschè nù somm

lo so è da invertebrati cerebrali..ma è solo un gioco un guizzo una goliardata, non fa danni... quello che mi preoccupa di più è quello che è arrivato sul mio blog da google l'altro giorno cercando questo:


"Vulevu cusce avec mua"


e questo non sarebbe poi così grave
se subito dopo accortosi dell'errore avesse fatto questa correzione


"Vulevù cusce avec mua"

Allora caro amico se proprio ci tenevi a cercare il testo di quella canzone da porcelli te lo dico io come si scrive visto che sono un esperto

"vulevù cuscè (cuscè con l'accento!) avec muà (anche muà con l'accento)
si ma stammi attento quando spiego le cose!

Forza su cantiamo insieme.
vulevù cuscè avec muà se suà

11 commenti:

Blimunda ha detto...

Ahahhaha, che bell'amarcord, grazie! Scrivere bigliettini in inglese o francese maccheronico era una delle cose più divertenti che facevo a scuola :-)

Cristella ha detto...

Amarcord... quando mio babbo diceva le preghiere in dialetto/latino:
"Réchia materna, vècia sta fèrma"

Liùk ha detto...

:)

nomame ha detto...

stai calmo e non ti muovere adesso vengono gli omini con il camice verde ,la macchina con la lucina a intermittenza..................

Liùk ha detto...

;)

Mr. Diego ha detto...

LOL!

Anonimo ha detto...

vi ricordo che esiste un bellissimo master in traduzione presso la ditta rapitrad www.rapitrad.it

Allegra ha detto...

La conoscenza delle lingue è uno strumento eccezionale in grado di avvicinare popoli e creare relazioni a livello sentimentale e professionale. La mia vita è migliorata tantissimo grazie allo studio ed alla conoscenza delle lingue straniere.
Ho vissuto in tanti paesi d' Europa. La mia stessa famiglia è la prova che le differenti culture possono imparare l' una dall'altra. Imparare una lingua straniera è un’esperienza divertente. All’inizio l’interesse è grande, ma col tempo talvolta l’apprendimento diventa una fatica. Per fortuna ho trovato un corso di lingua molto divertente da www.imparare-lingue.eu Li trovate quasi tutte le lingue del mondo – quasi ;-)

Bacio,
Allegra

Katherina ha detto...

Oggi ho trovato un sito che secondo me merita di essere menzionato perché é gratuito e molto buono. L'indirizzo di questo sito é http://kirzen.com/. Siccome io sono giá molto stufa dei dizionari online classici, l'uso di questo dizionario era per me un rinfrescamento. Questo dizionario online é secondo me divertente, bello e maneggevole. Ci sono dei dizionari in piú di 100 lingue, ed alle parole ci sono caricate delle immagini, delle videoregistrazioni e delle pronunce. Nel Laboratorio si puó esercitare, scegliere tra compiti diversi, si puó caricare delle immagini, registrare delle pronunce o dare un giudizio sui altri compiti. Ci sono anche delle definizioni in lingue straniere e cosí si puó ampilare il vocabolario incredibilmente efficacemente. Il sito ha anche una parte comunitaria, ci sono piú di mille utenti e ci si puó cercare anche professori di lingue, o compagni per corrispondenza con cui si puó esercitare la lingua. Provatelo, spero che sará anche per voi un'esperienza cosí indimenticabile come per me.

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Luca ha detto...

ahahah...è divertentissimo vedere le key-phrases più disparate e stroppiate nelle statistiche degli accessi!