sabato 7 aprile 2007

Cioccolato bianco..cioccolato?

a seguito della gentile richiesta di Jill, alla quale non posso linkare niente, in quanto si ostina a frequentare i blogs degli altri, ma non ad aprirne uno suo [ :) ] vi posto il motivo percui definire cioccolato il "cioccolato bianco" è come dire mi fai un caffè d'orzo.
Allora la normativa vigente sancisce con percentuali restrittive cosa si definisce per cioccolato ovvero:

si definisce cioccolato un prodotto costituito da granelli di cacao, cacao magro e cacao in polvere, saccarosio e burro di cacao. La parte secca complessiva derivante dal cacao deve essere almeno il 35%, il cacao magro almeno il 14% e il burro di cacao almeno il 18%.

Dunque il cioccolato bianco non potrebbe essere definito cioccolato perchè:

il cioccolato bianco non contiene cacao e alcun genere di coloranti, per cui sotto l'aspetto tecnico non potrebbe essere definito “cioccolato”. Si ottiene miscelando solo burro di cacao per il 20% del peso, latte o derivati per almeno il 14%, e il saccarosio non più del 55%.

Quindi presumo che tecnicamente l'unico termine corretto per definirlo sarebbe Surrogato di cioccolato Bianco, infatti esiste anche il surrogato del cioccolato tradizionale, ma con percentuali minori di cacao, e grassi in quantità maggiore.

Poi tutti lo chiamano cioccolato bianco ma va da sè che un prodotto senza cacao non si può chiamare cioccolato..... ma per favore quando vi avvicinate ad un bancone di un bar non dite
Per me il solito caffè d'orzo......
QUESTO BLOG SOSTIENE IL CONSUMO DEL CIOCCOLATO FONDENTE
(cacao minimo 60%)
QUESTO BLOG SOSTIENE L'ESPRESSIONE DA BAR "MI FA UN ORZO?"
enjoy yourself
life is too short

7 commenti:

Jill ha detto...

ho dovuto smettere di ridere prima di leggere la dotta spiegazione
dunque ne desumo che, nel caso mi piacesse il surrogato di cioccolato bianco (cosa che non è), potrei chiederlo nella tua pasticceria chiamandolo Filippo*?
*nome convenzionale da me usato per chiamare mio figlio Francesco, il gatto Effemberg e ogni altra persona di cui mi sfugga il nome
... e ti chiedi ancora perché non faccio un blog? sono già suonata così ;-)

Liùk ha detto...

strana questa cosa che usi Filippo nel mio bar.... mio padre da un pò di tempo a questa parte ai clienti dice di chiamarsi Filippo anche se si chiama luigi... ma vi conoscete????

PlacidaSignora ha detto...

Urge inventare un nome per definire quel coso bianco ;-*

Liùk ha detto...

Vorrei un Biancoso?

Liùk ha detto...

ecco li accontentata

Blimunda ha detto...

...ma il commento di JilL con la spiegazione di Filippo non l'avevo letto! E' bellissimo! E poi anche tuo papà! E' scoppiata la Filippomania?

Liùk ha detto...

tutto è cominciato l'anno scorso con mio padre che diceva ai clienti di chiamarsi filippo....magari lo posto poi.....