lunedì 19 maggio 2008

Quando un detto diventà realtà







Venerdì' mattina di passaggio sulla "ciassa di coi" (piazza dei cavoli) a Chiavari detta così perchè li si svolge ogni mattina il mercato della frutta e verdura, ma in effetti meno nota come piazza Mazzini, mia moglie ha scattato questa foto che rende bene l'idea del detto "una ciliegia tira l'altra" il "verduraio" stufo di farsi mangiare le ciliege sotto il naso è passato alle vie di fatto

(ciassa di coi che potete vedere sotto nel riquadro Google map al centro con gli ombrelloni degli ambulanti)










Visualizzazione ingrandita della mappa

4 commenti:

pOpale ha detto...

Il verduraio l'ha sa lunga per contenere i furti ;)
Bellissima!

Giulianissima ha detto...

stessa sorte per quelli che vendono le noccioline e i pistacchi alle feste di paese. Chi non ha allungato almeno una volta la mano e sgranocchiato a scrocco...?

Liùk ha detto...

popale:al verduraio non far sapere....
Giulianissima:si ma di continuo?

max - la piccola casa ha detto...

Bellissima!!!!!!!!!