giovedì 15 marzo 2007

Blog e links di scambio

Campagna contro lo scambio links vicendevole
Da poco tempo ho aperto questo blog, ci sono arrivato tardi, data la mia prima connessione nel tardo 95, ma ci sono arrivato, "meglio tardi...meglio tardi" come diceva il buon Paolo Bitta.
In questi primi mesi di frequentazione del Dottore, della Placida, del Curato, di Blim e di vari altri blog, ho scoperto che ogni giorno c'è un "sacco" da imparare, il dottore è un tecnologico e lo conosco dal secolo scorso ai tempi di irc (le vecchie chat) da lui trovi sempre cose interessanti, dalla Placida non si può non apprezzare la sua Cultura la classe con la quale scrive di peperoncino, piuttosto che di messaggi in bottiglia, Il Curato, bè il curato è il mio mito, è il sacerdote che avrei sempre voluto ma che ho solo sognato, La Blim è la Blim leggi della realtà del sociologico un bel modo di porre le cose di interessare.
Io scrivo, come potete leggere, malamente, non per niente il mio esaminatore alla maturità mi aveva passato un bel 4 al 5 rasoterra, che si era insaccato a destra nell'angolino basso della porta, con quello sguardo tronfio da professore di classico che arrivava ad esaminare quegli asini di ragioneria. Ragioniere lo sono diventato con un "bel" 37/60 e bada bene non 36.
Ma scrivere, scrivo così che ci posso fare, qualcuno dice che è colpa del mio segno acquario, un segno geniale ma che non mi permette di mantenere i mei neuroni su un argomento troppo a lungo, in effetti questo è vero anche se non credo dipenda dal segno, dipende solo da me, faccio sempre molte cose in contemporanea, sicchè scrivo passando da un parte all'altra così come il mio cervello sta lavorando ora qui ora là.
Quello che mi ha sorpreso ultimamente che c'è gente interessata a quello che scrivo, ? possibile? si vede di si e qualcuno ha pure il coraggio di linkare il mio blog, quello che volevo dire a queste persone, che non è detto che io linkerò i loro blog, così come non è detto che i blog che frequento mi debbano linkare, trovo lo scambio di link fine a se stesso una perdita di tempo, per tutti soprattutto per chi arriva al mio blog e trova dei link che non mi interessano, non è un fatto personale niente contro mi linka o decide, di non linkarmi, ma non mi pare coerente
Quindi divieto di link per scambio. ma solo links interessanti, nulla osta che si può sempre cambiare idea, cancellarne qualcuno e aggiungerne altri se le cose dovessero cambiare.
Detto questo, vi passo il re dei link un dei più "vecchi" siti che conosco il random site per eccellenza la roulette
enjoy enjoy

4 commenti:

Jill ha detto...

buona questa di incolpare il segno zodiacale se scriviamo malamente ... me la segno ;-)

Liùk ha detto...

a scuola ero famoso per le scuse, la più plateale era stata con quello di religione a cui avevo detto giustificando la mancanza del testo della sua materia che la mia famiglia era buddista e che quindi... avevo ricevuto le sue scuse e poi quando aveva scoperto che non era vero, un bel Scarso in pagella..... com'era le bgie hanno e gambe corte?

pOpale ha detto...

il bello di un Blog è che non devi essere un letterato o un poeta ma te stesso e tu riesci, detto questo ti hanno tirato le orecchie perchè non hai linkato qualcuno ? ;)

Liùk ha detto...

non direttamente :) la mia è più una considerazione una sorta di preavviso sai com'è la gente poi si offende ci rimane male, invece se sanno subito che sei un pò bastardo dentro.....